10 Modi per Fare Soldi OnLine

7 suggerimenti aumentare vendite
7 Suggerimenti per Incrementare le Vendite
11/16/2015
desing thinking
Design Thinking: Il Metodo Per Lanciare Prodotti Graditi ai Tuoi Clienti
01/18/2016

10 Modi di Fare Soldi OnLine

E’ davvero possibile crearsi delle rendite con internet? Si può davvero fare soldi online?

E’ sufficiente fare una veloce ricerca in Google per vedere tanti risultati di persone che spiegano “come guadagnare online”…ma poi, queste persone, hanno mai creato davvero delle rendite con il web?

Io sono Michele Tampieri, sono il blogger di Businesstribe.it, esperto in marketing online…e in questo video ti mostrerò 10 modi concreti per guadagnare soldi online.

Il web offre davvero tante opportunità di guadagno. Probabilmente esistono centinaia di modi per fare soldi online, ma in questo video voglio mostrarti i 10 modi più efficaci che conosco dopo anni di sperimentazioni, soldi guadagnati …ma anche soldi sprecati!

Non voglio illudere nessuno dicendoti che sono modi facili e immediati…ma che sono modelli che già migliaia di persone stanno utilizzando per fare soldi online.


N.1 – AFFILIAZIONE

L’affiliazione è quando vendi prodotti e servizi di altri e vieni pagato per la percentuale riconosciuta da contratto, come un “agente commerciale” del web.

In pratica sigli un accordo con il venditore attraverso un programma di affiliazione.

Ti viene riconosciuto un link unico di tuo appartenenza, dei banner o una pagina web, che saranno ciò che dovrai promuovere.

Una persona che accede al sito del venditore attraverso il tuo link e acquista un prodotto o servizio (attraverso i sistemi di tracciabilità che hanno anche una durata nel tempo) riconoscono che la vendita è stata generata da te…e quindi vieni pagato in base alla percentuale riconosciuta che può essere dal 10 al 50-60%!!

Tra i primi a lanciare questo modello fu Amazon. Ora, tante aziende che vendono online utilizzano l’affiliazione per aumentare vendite.

Un esempio di affiliazione lo puoi vedere anche sul mio blog businesstribe.it dove in varie pagine troverai link di prodotti, servizi o libri che ti portano direttamente nella pagina di interesse. La società con la quale ho siglato l’accordo di affiliazione mi riconosce una percentuale ogni qual volta qualcuno acquista da quei link.

I grandi vantaggi dell’affiliazione sono che non devi creare prodotti, puoi vendere in tutto il mondo, potresti guadagnare anche quando dormi e a tutto il resto (spedizione, fatturazione, assistenza) pensa l’azienda che vende.

Se decidi di intraprendere questo modello di guadagno, ti consiglio di non spendere soldi per generare traffico diretto sulla pagina che ti viene fornita ma meglio prima su una tua pagina che catturi la mail delle persone. Come insegno nel corso 7DAYS o in LBV, i soldi e traffico deve essere focalizzato prima sulla creazione della lista di contatti.


N.2 – LEAD GENERATION

Lead Generation sta per generazione di lead, dove il lead è il potenziale cliente… indipendentemente dall’attività on e off line.

Se una persona entra nel tuo negozio…è un lead.
Se una persona ti chiama dopo un’azione di volantinaggio per avere un preventivo per il servizio che offri…è un lead.
Se una persona visita il tuo sito e compila il tuo form di contatto o invia una mail per maggiori informazioni…è un lead.

Il lead, quindi, non è ancora un cliente che ha acquistato, ma è un potenziale cliente.
Ovviamente i lead sono ORO per ogni attività e sono un metro di misura per capire se la tua campagna pubblicitaria è risultata efficace o meno.

Avere un flusso costante di lead, e quindi potenziali clienti, aumenta le possibilità di avere più clienti….per questo ogni azienda sarà sempre alla ricerca di soluzioni per avere più lead.

Credo di avere una certa esperienza in questo modello dato che vi ho creato una società apposita che si chiama “Lead Generation Italia” !

Come puoi guadagnare con la lead generation?

Generando traffico gratis o a pagamento su un determinato argomento, prodotto o servizio e raccogliendo attraverso un form nominativi di persone interessate ad esso.

Una volta che hai raccolto lead, che è la cosa più difficile, trovare i clienti a cui passare questi contatti non sarà difficile.
Li potrai vendere in esclusiva o a più aziende contemporaneamente.

Potrai farti pagare a lead o a fee mensile e, se automatizzi i processi, ottimizzerai il tuo tempo dato che dovrai solo fare il conteggio a fine mese dei lead passati al tuo cliente.

Un esempio di lead generation lo puoi vedere con questa mail che porta a questa squeeze page. Le persone che compilano il form verranno contattate dall’ufficio commerciale. Molto spesso la lead generation è abbinata ad un funnel o mini funnel che fa in modo che un utente dal online passi all’offline, ovvero venga nel tuo ufficio o studio.


N. 3 – VENDITA PRODOTTI/SERVIZI ATTRAVERSO E-COMMERCE

Vendere o acquistare attraverso e-commerce è oramai diventata usanza comune.

Il negozio e-commerce è un vero e proprio negozio nel web e come tale deve essere progettato in tutte le sue fasi.

Occorre avere un prodotto da vendere, creare la piattaforma di vendita, svilupparne il marketing, prevedere la spedizione, fornire assistenza, gestire la fatturazione…e cosi via!

E’ un ottimo modo per guadagnare online, tant’è vero che in una realtà dove tante aziende off-line chiudono, il numero degli e-commerce è in crescita, ma non voglio comunque creare false illusioni!

Creare un business con gli e-commerce può portare grandi soddisfazioni economiche, ma il mio avvertimento è che prima di investire soldi devi formati bene su come avere successo nelle campagne online e minimizzare i rischi.

Esempi di e-commerce ne hai quanti ne vuoi. Il leader al mondo è Amazon!


N.4 – VENDITA SPAZI PUBBLICITARI

Un modo per guadagnare online è quello di “affittare i tuoi spazi” a terzi come Google Adsense o altre società che vogliono piazzare banner pubblicitari nel tuo sito o nei tuoi…esattamente come nei video di BT.

Tu concedi qualche spazio ai banner pubblicitari e sei pagato in base alla visibilità o click.

In pratica è come se tu avessi un edificio sito in una zona con alto traffico di passanti o persone e una parete del tuo edificio la concedi per attaccarvi uno o più cartelloni pubblicitari.
La differenza è che non sei pagato a spazio, ma a visibilità.

Cosa fondamentale per non guadagnare solo centesimi, ma cifre più rilevanti è che vi sia ampio traffico sul tuo sito, blog o e-commerce.

Un esempio di guadagno per vendita di spazio la puoi vedere anche su Ryair e nello stesso sito di Amazon.


N.5 – OFFRIRE UN SERVIZIO

E’ una delle forme più comuni per guadagnare online, ovvero offrire un servizio come fare un sito, fare un logo, fare SEO (ovvero l’ottimizzazione sui motori di ricerca), sviluppare una campagna pubblicitaria su facebook, fare traduzioni o trascrivere un video e cosi via.

Se hai delle competenze e delle capacità puoi tranquillamente “venderti” attraverso canali gratis di virtual staff e freelance come Elance.com, Guru.com, Odesk.com o Fiverr.com.

Più ottieni una valutazione positiva da chi ha utilizzato i tuoi servizi e più sarai facilitato nell’essere scelto.
Se poi parli inglese o qualche altra lingua potrai proporti a un mercato mondiale!

Sai offrire un servizio? Vendilo online!
Iscriviti in uno dei canali che ti ho suggerito e inizierai a guadagnare online!


N.6 – SPONSORSHIP

La sponsorship è simile al modo di guadagnare tramite la “vendita di spazi pubblicitari” che abbiamo visto prima, ma è diretta con determinate aziende.

Avvengono quando hai un buon livello di traffico di un target specifico che permetterebbe allo sponsor di ottenere una certa visibilità, non solo come banner, ma anche con promozione “live”, tipo promo via radio o TV.

Un esempio concreto di sponsorship è quello di http://www.entrepreneuronfire.com/
dove il suo ideatore Jhon Lee Dumas, intervista via podcast audio diversi esperti di vari argomenti… e prima e durante la registrazione esce un jingle pubblicitario per visitare il tal sito o la tal offerta.
Lui ha un visibilità incredibile e solo dalla sponsorship guadagna decine di migliaia di dollari al mese.


N.7 – INFO-PRODOTTI

Probabilmente è la modalità di guadagno con il più alto potenziale e sviluppo.

In pratica si tratta di creare un prodotto informativo (info-prodotto) nel quale metti a disposizione le tue conoscenze o passioni a un tuo pubblico che è disposto a pagare per le tue conoscenze.

L’info-prodotto può essere creato nei campi più svariati e spesso è un “come fare per…” o “come fare a…”

L’info prodotto può essere in formato eBook, video corso, Podcast audio.

Creare il prodotto è solo una delle fasi per guadagnare! Ovviamente devi apprendere conoscenze un po’ più tecniche su come trovare la tua nicchia, come vendere l’info-prodotto, come farti pagare e cosi via.

Per i miei info prodotti ho sempre seguito lo schema del BluePrint che spiego in PBV.

Se impari il processo per sviluppare e vendere un info-prodotto, impari un sistema che ti permetterà di vendere non solo le tue conoscenze…ma anche quelle degli altri.

Alcuni esempi di info-prodotti li trovi nella pagina risorse di businesstribe.it


N.8 – MEMBERSHIP

Membership è la vendita di formazione a un gruppo disposto a pagarti mensilmente per ricevere le tue informazioni di valore.

In pratica tu crei i contenuti e li vendi mese dopo mese alle persone che accedono ai tuoi contenuti attraverso una piattaforma protetta alla quale accedono con una password e user.

Ipotizza che vendi un corso a 97€ al mese e che hai nel tuo gruppo attivo una media di 20 persone.…sono 1940€ di entrata mensile per la creazione di un prodotto singolo….interessante no?!

Per sviluppare una membership devi essere molto bravo nel dare ogni mese contenuti di alto valore aggiunto cercando di fidelizzare il tuo gruppo anche con la tua leadeship e personalità!

Qualche esempio di membership la puoi trovare nella pagine Risorse.


N. 9 – COACHING

Il coaching online è un servizio che offri, ad alto valore aggiunto, in modo singolare a una persona che ha deciso di avere te come coach per raggiungere i suoi obiettivi.

Essere un coach di per sé, significa avere ottime conoscenze di un determinato settore o argomento, saperlo trasmettere e personalizzarlo, in base alla persone che hai di fronte, per stimolarle a raggiungere lo scopo prefissato.

Se ritieni di avere queste capacità, potresti essere un coach per i più svariati settori come: l’alimentazione, la cura del corpo, la motivazione personale, l’autostima, in ambito sportivo, aziendale, economico.

Gli attuali strumenti tecnici che potresti utilizzare permettono di abbattere le barrire della distanza e sono tante le cose che si possono trasmettere in un’ora di chiamata Skype. Quindi, se ritieni di poter essere un coach per la tua nicchia di mercato, inizia a costruire la tua credibilità e guadagna online attraverso il coaching!


N.10 – EBOOK

Ho tenuto per ultima questa metodologia di guadagno online proprio perché credo sia la più facile e perchè che tutti abbiamo tra le nostre esperienze, passioni o conoscenze la possibilità di scrivere un eBook.

Solo 10-15 anni fa per diventare “autore” occorreva scrivere un libro e trovare chi lo potesse pubblicare.
Ora con l’avvento degli eBook, la pubblicazione e la vendita su diversi siti, diventare autore è davvero alla portata di tutti.

Io ho scritto 1 eBook…“Come scrivere e guadagnare scrivendo un ebook in 7 giorni”, nel quale guido una persona con zero esperienza, su come scrivere, pubblicare e vendere un proprio ebook.

Non posso far altro che invitarti a scaricare nella pagine Risorse l’ebook di oltre 60 pagine.

Vendere un ebook (o regalarlo) è anche un ottimo metodo per fare lead generation o diventare un tripwire per dare l’avvio a un funnel di marketing per vendere prodotti e servizi.

Ne parlo meglio in questo video QUI!

Bene!!!
Spero di averti mostrato in modo chiaro che guadagnare online si può! Non è facile, occorre studiare… ma si può fare!

Ora ho io 2 richieste da farti.

La 1° richiesta è: conosci qualche altro modo concreto per guadagnare da condividere con la tribù? Condividilo in business tribe!

La 2° è di farmi sapere qui sotto al video qual è la modalità che trovi più vicina a te e le vorresti approfondire!

Per oggi è tutto! Ciao e al prossimo video!


5 Comments

  1. Ste ha detto:

    Bel video, chiaro! Io ho in progetto per il 2016 di scrivere un ebook, mi piacerebbe saperne di più

  2. marco ha detto:

    Ciao,
    la mia azienda guadagna online pubblicando “Macchinari usati per la lavorazione del marmo”: http://www.usedmarblegranitemachines.com;
    Non è un eshop perchè c’è una fase di trattativa (per me doppia perchè tratto il pezzo di acquisto e poi quello di vendita) e perchè ci sono servizi complementari alla vendita quali smontaggio, revisione, carico su container, trasporto che non possono essere quantificati a priori. In quale forma di vendita tra le 10 discusse nel video mi collochi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *